Corso di formazione per aggiornamento lavoratori con rischio elettrico PES/PAV/PEI – Aggiornato alla CEI 27-11-2021

Corso di formazione per aggiornamento lavoratori con rischio elettrico PES/PAV/PEI – Aggiornato alla CEI 27-11-2021

120,00

COD: FADPESPAV-1 Categoria:

Descrizione

Nell’affidamento di lavori elettrici i lavoratori dipendenti, i datori di lavoro o i lavoratori autonomi devono possedere l’attribuzione della condizione di PES – Persona Esperta e PAV – Persona Avvertita – Persona Idonea PEI (artt. 4.15.2, 4.15.3 e 4.15.4 norma CEI 11-27 del 2021).

La normativa CEI 11-27 del 2021 definisce in modo chiaro la formazione minima che ogni lavoratore, datore di lavoro o lavoratore autonomo deve affrontare per essere nella condizione di PES, PAV e PEI.

PAV – Persona Avvertita: Persona adeguatamente avvisata da persone esperte per metterla in grado di evitare i pericoli che l’elettricità può creare.

PES – Persona Esperta: Persona con istruzione, conoscenza ed esperienza rilevanti tali da consentirle di analizzare i rischi e di evitare i pericoli che l’elettricità può creare.

PEI – Persona Idonea: Persona alla quale è stata riconosciuta la capacità tecnica ad eseguire specifici lavori sotto tensione.

Il corso mette in evidenza i seguenti aspetti:

– Conoscenza delle principali disposizioni legislative in materia di sicurezza elettrica con particolare riguardo ai principi ispiratori del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. come chiave d’interpretazione della cultura della sicurezza
– Conoscenza delle prescrizioni;
– Conoscenza della norma CEI EN 50110-1;
– Conoscenza di base delle norme CEI EN 61936-1 E CEI EN 50522 per impianti AT e MT, e CEI 64-8 per gli aspetti costruttivi dell’impianto utilizzatore in BT;
– Conoscenza di eventuali altre norme pertinenti alla tipologia impiantistica su cui si dovrà operare;
– Nozioni circa gli effetti dell’elettricità (compreso l’arco elettrico) sul corpo umano e cenni di primo intervento di soccorso;
– Attrezzature e DPI: impiego, verifica e conservazione;
– Le procedure di lavoro generali e/o aziendali; la responsabilità ed i compiti del RI e del PL;
– La preparazione del lavoro;
– La Documentazione;
– Le sequenze operative di sicurezza;
– Le comunicazioni;
– Il cantiere.

A CHI SI RIVOLGE
Il corso si rivolge ai lavoratori dipendenti, ai Datori di lavoro o ai Lavoratori autonomi che svolgono lavori elettrici, ai Manutentori, Responsabili Tecnici, Consulenti che accedono a zone di prossimità, i quali a seconda del ruolo operativo, e che sono già in possesso del corso da 16 ore.d

OBIETTIVI
La normativa CEI 11-27 del 2021 definisce in modo chiaro la formazione minima che ogni lavoratore, datore di lavoro o lavoratore autonomo deve affrontare per essere nella condizione di PES e PAV. Tale formazione è suddivisa in una parte teorica, denominata Livello 1A – Conoscenze teoriche all’interno della normativa, e in una parte pratica, Livello 1B – Conoscenze e capacità per l’operatività, che comprende un addestramento operativo, simulazioni, affiancamento e/o altre iniziative utili al raggiungimento dello scopo.

CONTENUTI

  • Conoscenza delle principali disposizioni legislative in materia di sicurezza elettrica con particolare riguardo ai principi ispiratori del Decreto Legislativo 81/08 e s.m.i. come chiave d’interpretazione della cultura della sicurezza.
  • Conoscenza delle prescrizioni: 1. della Nuova Norma CEI EN 50110-1 e della Nuova Norma CEI 11-27 per gli aspetti comportamentali; 2. di base delle Norme CEI EN 61936-1 (CEI 99-2) e CEI EN 50522 (CEI 99-3) per impianti AT e MT, e CEI 64-8 per gli aspetti costruttivi dell’impianto utilizzatore in BT.
  • Nozioni circa gli effetti dell’elettricità (compreso l’arco elettrico) sul corpo umano e cenni di primo intervento di soccorso.
  • Attrezzatura e DPI: impiego, verifica e conservazione.
  • Le procedure di lavoro generali e/o aziendali; le responsabilità ed i compiti dell’URI, RI, URL e PL; la preparazione del lavoro; la documentazione; le sequenze operative di sicurezza; le comunicazioni; il cantiere.
  • Norme CEI 50110-1, CEI EN 50110-2 e CEI 11-27 (con riguardo ai lavori sotto tensione).
  • Criteri generali di sicurezza con riguardo alle caratteristiche dei componenti elettrici su cui si può intervenire nei lavori sotto tensione.
  • Attrezzatura e DPI: particolarità per i lavori sotto tensione.
  • Prevenzione dei rischi.
  • Copertura di specifici ruoli anche con coincidenza di ruoli.
  • Definizione, individuazione, delimitazione della zona di lavoro elettrico; apposizione di blocchi ad apparecchiature o a macchinari; messa a terra e in cortocircuito; verifica dell’assenza di tensione; valutazione delle condizioni ambientali; modalità di scambio delle informazioni; uso e verifica dei DPI per i lavori elettrici in sicurezza; apposizione di barriere e protezioni; valutazione delle distanze; predisposizione e corretta comprensione dei documenti previsti dalla norma CEI 11-27 per la pianificazione dei lavori elettrici (piano di lavoro, piano di intervento, consegna e restituzione impianto) o degli eventuali equivalenti documenti aziendali.
  • Esperienza specifica della tipologia di lavoro per la quale la persona dovrà essere idonea ai sensi della Nuova Norma CEI 11-27: analisi del lavoro; scelta dell’attrezzatura; definizione, individuazione e delimitazione del posto di lavoro; preparazione del cantiere; adozione delle protezioni contro parti in tensione prossime; padronanza delle sequenze operative per l’esecuzione del lavoro.
  • Esperienza organizzativa ai sensi della Norma CEI 11-27: preparazione del lavoro; trasmissione o scambio d’informazioni tra persone interessate ai lavori. Verranno inoltre descritte alcune criticità particolarmente significative riscontrate nell’esecuzione dei lavori elettrici.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Il corso è interamente in E-Learning in modalità asincrona, la piattaforma è accessibile h 24 senza vincoli di orario.

Durata del corso: 4 Ore

Tipologia didattica:  E-learning Fad asincrona (Slides) no audio

Fruibilità del corso: Dall’effettuazione del primo accesso in piattaforma formativa, il corso deve essere completato entro 6 mesi (180 giorni).

Test di apprendimento finale: Il test online a risposta multipla si ritiene superato con una percentuale minima del 70% delle risposte esatte.

Attestato Finale: Sarà inoltrato sulla mail indicata in fase di registrazione entro 5 giorni dalla ricezione del test firmato.

Crediti formativi Professionali: Non previsti.

Lingua: Italiano.

Costo del Corso: € 120,00 + IVA

Procedura di acquisto ed attivazione: il corso può essere acquistato direttamente dal pulsante “aggiungi al carrello” scegliendo la modalità di pagamento della nostra piattaforma, ovvero: Carta di credito, Paypal (paga in 3 rate) o bonifico. Al termine dell’acquisto riceverai una mail dell’avvenuta transazione e sarai ricontatto nel più breve tempo possibile per la richiesta del documento di riconoscimento utile alla generazione delle credenziali di accesso. In ultimo riceverai una mail con le credenziali ed il link di accesso alla piattaforma di studio, completa di tutte le istruzioni per portare al termine il percorso di studio scelto. N.B. Nel caso di pagamento con bonifico si dovranno attendere i tempi di accredito.

CERTIFICAZIONI
Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 Per DDL e professionisti Autonomi, non avendo alcun DDL che possa attestare loro questa qualifica, si applica il regime di Auto-certificazione, fermo restando che debbano essere pronti, a richiesta della committenza, a documentare la loro autocertificazione.

FORMAZIONE OPERATIVA
Per quanto riguarda la formazione operativa essa dipende da ogni realtà aziendale e viene operata per affiancamento a PES dichiarati idonei al lavoro sotto tensione dal loro datore di lavoro.